La "mitica Tracy" in via margutta da monogramma

Ormai è diventato un vero e proprio tormentano romano, "la mitica Tracy", frase lanciata dalle pag de Il Messaggero da Enrico Vanzina il quale ogni domenica avvisava i lettori romani dell'arrivo nella capitale della "mitica Tracy". Ma chi è Tracy?. Tracy H Girdler è un'artista che esporrà venerdi 26 ottobre nella galleria monogramma in via margutta 57 a Roma.Come ogni artista che vuole presentarsi al pubblico romano, Tracy ha scelto la via dell'arte, la strada "mitica" dell'arte a Roma. Le sue opere esprimono la forza di una ragazza americana, che ha vissuto per anni nella capitale ricordando e portando con se negli Stati Uniti il calore della città eterna. Champa Tolnick J. ha così descritto l'arte di Tracy : “… Dato l'impronta del suo background, non è una sorpresa che Tracy Girdler H. è un collezionista incallito e creatore di immagini. Da anni di prima mano esposizione a urbano e tessuto storico d'arte come una giovane donna in Spagna e Brasile, ma soprattutto dopo il raggiungimento della maggiore età a Roma, in Italia, questo bambino del corpo diplomatico americano (con le nonne su entrambi pittori lati compiuti) addestrati gli occhi sull'incessante trame storiche della città e le sue infinite sorprese dietro ogni angolo. .…” “… Nella pittura di Girdler, l'elemento di compensazione prominente tende a scivolare dalla superficie nello spazio pittorico, trailing sotto lo strato di superficie, una manovra che porta l'occhio in più di uno spazio poco profondo in cui sono realizzati tutti i tipi di altri movimenti pittorici. . …” La mostra resterà aperta fino al 28 novembre 2012.

Commenti

Post popolari in questo blog

Alla scoperta della casa di Lucio Dalla

L'acqua, elemento fondamentale nell'arte dell'artista Mariella Gentile

La musica dal vivo riparte a Roma