Le tele di Anna D'Elia in mostra presso la galleria d'arte Sacripante

Anna D’Elia, nata in Svizzera, libera da accademismi forzati, coltiva con grande successo la sua passione da pittrice, parallelamente all’attività di insegnante liceale di Italiano e Storia.
Il suo processo creativo verte su un linguaggio in grado di spaziare con disinvoltura dal figurativo all’astratto, al materico, i cui temi sono principalmente la bellezza della natura rivolta ad una dimensione onirica e inconscia. La ricerca stilistica della D’Elia inizia dalla pittura en plein air di stampo impressionista. “… I materici di Anna D’Elia sono sintesi d’armonia, onde chete di quelle sonorità celate nella parte meno appariscente e vitale dei colori. Con destrezza le sue mani riescono a plasmare i dossi, le cavità dell’ombra e le infiorescenze di superfici inimmaginate. Con il tempo, l’artista ha acquisito una notevole padronanza, un vero dominio della materia; le riesce naturale ritrovare un ordinato equilibrio per ogni manipolazione del colore. ”… Rosario Sprovieri La mostra verrà inaugurata il 23 aprile e si concluderà il 7 maggio 2022.

Commenti

Post popolari in questo blog

La musica dal vivo riparte a Roma

Gli artisti della scuola di Piazza del Popolo in mostra in via margutta

Alla scoperta della casa di Lucio Dalla