cache di sanremo

Finita la 61 edizione del Festival della canzone italiana di San Remo, si fanno i conti.
Riportati i vari cache milionari, subito in evidenza lo scempio di euro 250,000.00 offerto a Monica Bellucci per promuovere il suo ultimo film.
Trovo veramente indecoroso, in Italia, dove i cassaintegrati sono sempre maggiori, il tasso di disoccupazione aumenta e il denaro, grazie alle banche, scarseggia sempre più, offrire ad una attrice, la cui bellezza è indiscutibile ma sulla bravura reale se ne può discutere, un cache simile.
Pagare il canone RAI per vedere dove vanno a finire i soldi ed a chi.

Commenti

Post popolari in questo blog

Alla scoperta della casa di Lucio Dalla

L'acqua, elemento fondamentale nell'arte dell'artista Mariella Gentile

La musica dal vivo riparte a Roma